Informazioni sul corso

Il percorso formativo di Assistente alla poltrona di studio odontoiatrico è stato approvato con delibera regionale n. 6481 del 14/06/2007 (atto n. 633, in attuazione dell’art. 1 comma 2 legge 43/2006 “Disposizioni in materia di professioni sanitarie infermieristiche, ostetricia, riabilitative, tecnico-sanitarie e della prevenzione e delega al Governo per l’istituzione dei relativi ordini professionali”).

L’Assistente alla poltrona di Studio Odontoiatrico opera principalmente all’interno di strutture medico-odontoiatriche private, svolgendo un ruolo fondamentale  sia nei confronti del paziente che del medico dentista o odontoiatra.

Le principali mansioni spaziano ad ampio raggio partendo dagli aspetti tecnici clinici e organizzativi del trattamento dello strumentario, dei materiali e delle apparecchiature, fino all’assistenza vera e propria alla poltrona con supporto psicologico-relazionale nei confronti del paziente.